Alberto Servida

Associate professor


(+39) 010 353 8704 & 320-798-1915
servida@unige.it

Compiti didattici

  • Processi e impianti chimici industriali (I mod.)
  • Impianti e reattoristica chimica industriale (I mod.)
  • Energia e Sviluppo Sostenibile

Orario di ricevimento

  • Semestre dispari:
    Lun. e Merc. dalle 13:00 alle 14:00
  • Semestre pari:
    Lun., Mart., Merc. Venerdi': dalle 13:00 alle 14:00
  • Nelle altre giornate su appuntamento

Cariche varie

  • 2007-2009: Presidente Anipla (Associazione Nazionale per L’Automazione) Sezione di Milano.
  • 2009 –: Vice Presidente Anipla (Associazione Nazionale per L’Automazione) Sezione di Milano.
  • 2007 -: delegato italiano (per AIDIC) presso il Working Party Process Intensification dii EFCE (European Federation of Chemical Engineering)

Avvisi

  • "SICUREZZA E REACH NELL'INDUSTRIA DI PROCESSO": LA LEZIONE DI MARTEDI' 8 MARZO 2011 AVRA' INIZIO ALLE 14:45

Calendario degli esami

  • Consulta il calendario degli esami

Curriculum

Alberto Servida si è laureato in Ingegneria Chimica presso il Politecnico di Milano nel 1980. E’ professore associato dal 1988, prima presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica e Materiali dell’Università di Cagliari e dal 1991 presso il Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell'Università di Genova. Ha avuto una esperienza come Assistant Researcher presso il Department of Chemical Engineering and Materials Science, University of Minnesota, USA (1984-1988) Da oltre 20 anni si occupa di tematiche relative alla Process System Engineering con interessi specifici nei settori della ingegneria delle reazioni chimiche, modellazione e ottimizzazione dei processi, e monitoraggio e controllo di processo. Negli ultimi anni gli interessi di ricerca sono stati rivolti verso lo sviluppo di sistemi di monitoraggio intelligenti basati su sensori software e sulla Statistica di Controllo di Processo. Di recente ha sviluppato un processo idrotermico innovativo per la rimozione di fibre di amianto nei manufatti sia a matrice inorganica sia a matrice organica. I risultati si sono concretizzati in quattro brevetti (due italiani e due internazionali). E’ autore di 80 pubblicazioni scientifiche apparse su riviste scientifiche internazionali, atti di conferenze (internazionali e nazionali), monografie internazionali e riviste tecniche italiane. E’ anche autore di due brevetti italiani e due brevetti internazionali. E' stato membro del Organizing Committee della conferenza internazionale “EPIC 2009 – 2nd European Process Intensification Conference. Collabora come referee con alcune riviste scientifiche internazionali: Industrial and Engineering Chemistry Research, Environmental & Science Technology; Journal of Physics and Chemistry of Solids; Chemical Engineering Journal; Philosophical Magazine; Chemical Papers. E' membro della Società Chimica Italiana (SCI), dell’Associazione di Ingegneria Chimica (AIDIC), dell’American Chemical Society (ACS), dell’American Institute of Chemical Engineering (AIChE) e della Society of Polymer Engineering (SPE).


Link esterni

  • Avvisi agli Studenti (date inizio corsi) e Appelli di Esame
  • Materiale Didattico
  • Pubblicazioni

Associazioni