Maria Carmela Ianni

Maria Carmela Ianni

Associate professor


(+39) 010 353 6180/6173
ianni@chimica.unige.it

Compiti didattici

  • Chimica Analitica 1 (Corso di laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche)
  • Chimica Analitica 3 (Corso di laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche)
  • Chimica Analitica Ambientale (Corso di laurea in Scienze Chimiche)

Orario di ricevimento

  • tutti i giorni, su appuntamento

Cariche varie

  • Membro Commissione AQ del corso di laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche e del corso di laurea magistrale in Scienze Chimiche
  • Membro della Commissione Didattica di Dipartimento
  • Membro della Giunta di Dipartimento
  • Membro del collegio dei docenti del Dottorato in Scienze e Tecnologie della Chimica e dei Materiali
  • Membro del Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare (CoNISMa)

Calendario degli esami

  • Vedi il sito ufficiale dei corsi di laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche e in Scienze Chimiche

Curriculum

Professore associato di Chimica Analitica presso la Scuola di Scienze M.F.N. dell'Università di Genova, svolge attività scientifica di ricerca dal 1990 e didattica dal 1995. L’attività di ricerca riguarda i settori della chimica analitica e della chimica ambientale: ottimizzazione di moderne tecniche strumentali, applicazione ad analiti di interesse ambientale, studi di speciazione. Essa si è svolta inizialmente nel campo della cromatografia liquida ed in seguito si è sviluppata con l’applicazione delle tecniche cromatografiche a vari analiti in matrici marine, allo studio della speciazione chimica mediante l’impiego di tecniche accoppiate HPLC-ICP e HPLC-MS e della speciazione solida dei metalli in traccia mediante estrazioni selettive. Ulteriori studi in campo ambientale marino riguardano la distribuzione di elementi e composti in tracce nel Mar Mediterraneo e nel Mare di Ross (Antartide), la caratterizzazione delle masse d’acqua tramite parametri chimici ed il ruolo di alcuni elementi come micronutrienti. La prof.ssa Ianni è inserita in diversi progetti di ricerca, fra cui il PNRA (Progetto Nazionale di Ricerche in Antartide). E’ membro del CoNISMa (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare) nel cui ambito fa parte di diversi Programmi CE Interreg. Ha partecipato a numerose campagne oceanografiche (tra cui 4 in Antartide con le Spedizioni del PNRA). Ha tenuto lezioni sui suoi argomenti di ricerca alla “International School on Marine Chemistry” (Ustica, settembre 2000), al Master per la Gestione Integrata della Fascia Costiera (Ravenna, giugno 2001 e giugno 2002), al corso di formazione MIUR “Identificazione e trattamento sperimentale in situ di sedimenti marini contaminati e relative verifiche di compatibilità ambientale” (Milazzo, marzo 2004) ed alla Scuola Nazionale su “Suolo e acque interne – Metodi analitici per il controllo della contaminazione chimica” (Viterbo, settembre 2004 e settembre 2005). Dal 2001 al 2005 ha fatto parte, in qualità di Tutor, del comitato di controllo del “Piano di potenziamento della rete scientifica e tecnologica, Cluster 10, Ambiente Marino” del MURST. Ha inoltre tenuto lezioni di vari argomenti riguardanti la chimica analitica e la chimica analitica ambientale in diversi Master di II livello organizzati dall'Università di Genova: nel 2009 e nel 2013 al Master "Management of chemicals: la normativa REACH", nel 2010 al Master "Water treatment" e nel 2012 al Master "Monitoraggio e controllo ambientale". E’ autrice di circa 50 pubblicazioni su riviste internazionali e oltre 60 comunicazioni a congressi.


Link esterni