Paolo Piccardo

Paolo Piccardo

Associate professor


(+39) 010 353 6145/6167
pol@chimica.unige.it

Compiti didattici

  • Laboratorio di Chimica dei Materiali II (Sc. Mat)
  • Metallurgia (Sc. Mat.)
  • Laboratorio di Chimica dei Materiali Metallici (C.T.C.)
  • Caratterizzazione dei materiali per il restauro (Met. per la Cons. e il Rest. dei Beni Culturali, Laurea Spec., interfacoltà)

Orario di ricevimento

  • su appuntamento

Cariche varie

  • Membro della Commissione Orientamento della Facoltà di Scienze M.F.N.
  • Membro del Direttivo di X_Science: Cinema tra scienza e Fantascienza
  • Membro della Commissione di Ateneo per il Festival della Scienza

Avvisi

  • contatto skype: avalonthx

Calendario degli esami

  • Laboratorio di Chimica dei Materiali II (Sc. Mat): Gennaio 2010 e Febbraio 2010 (date da concordarsi con i docenti)
  • Metallurgia (C.T.C.):
  • Metallurgia (Sc. Mat.): 29 Gen (15), 15 Feb (15), 16 Giu (15), 8 Lug (15), 10 Set (15)
  • Laboratorio di Chimica dei Materiali Metallici (C.T.C.): date da fissare con i docenti
  • Caratterizzazione dei materiali per il restauro (Met. per la Cons. e il Rest. dei Beni Culturali, Laurea Spec., interfacoltà): Date da fissare con il docente

Curriculum

Paolo Piccardo, nato a Genova nel 1968, è un laureato in Chimica con forte vocazione per le attività interculturali. Ha ottenuto il dottorato in Scienze Chimiche presso l'Università di Genova nel 1997, lavorando presso il CNRS di Digione (F) e i laboratori di ricerca in metallurgia di Genova. Nel 1999 diventa ricercatore in Metallurgia presso l'Università di Genova, mantenendo il titolo di Chercheur Associé CNRS. Attualmente è Professore Aggregato di Metallurgia presso l'Univ. Genova e Ricercatore associato presso l'istituto IENI del CNR. Durante le sue attività di insegnamento e di ricerca ha lavorato su argomenti correlati ai materiali metallici spaziando dalla metallurgia antica fino ai componenti avanzati per la realizzazione di pile a combustibile tipo SOFC. Nell'ambito degli interconnettori metallici è attualmente manager europeo per il progetto FP7 Ideal-Cell in cui si occupa di sviluppo e test dei materiali metallici nonché del design di nuove tipologie di pile. Presso il CNRS e in collaborazione con il Centre de Recherche et Restauration des Musées de France (C2RMF, Parigi) e con l'Université de Bordeaux 3 è qualificato esperto in archeometallurgia per lo studio delle tecniche di produzione di manufatti metallici dalle origini ai giorni nostri. Presso tali centri è stato più volte professore invitato per tenere corsi e lezioni inerenti la metallurgia. Ha organizzato ed ha partecipato a numerose scuole nazionali e internazionali di specializzazione in metallurgia. E' membro di associazioni nazionali e internazionali di metallurgia e di scienza dei materiali metallici, di tecniche analitiche e microscopiche. E' inoltre coinvolto nella divulgazione scientifica tramite l'arte e il cinema sia come compito istituzionale per la Facoltà di Scienze M.F.N. sia come membro della direzione organizzativa di X_Science: Cinema tra Scienza e Fantascienza (di cui è l'ideatore).


Link esterni