Luca Banfi

Luca Banfi

Professore Ordinario


(+39) 010 353 6111
banfi@chimica.unige.it

Compiti didattici

  • Chimica Organica 1 (laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche)
  • Chimica Organica + Laboratorio (laurea in Biotecnologie)
  • Chimica Bioorganica (laurea in Chimica e Tecnologie Chimiche)
  • Sintesi e Tecniche Speciali Organiche (laurea magistrale in Scienze Chimiche)
  • Scienze Chimiche (Laurea in Tecniche per la Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro)
  • Chimica Organica 2 (Laurea Magistrale a c.u. in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche)

Orario di ricevimento

  • Su appuntamento

Cariche varie

  • Referente della Scuola di Scienze MFN per i test di ingresso

Calendario degli esami


Curriculum

Luca Banfi è nato a Lissone (Milano) il 16-4-1957. Si è laureato in Chimica presso l’Università degli Studi di Milano il 22-1-1981 con il voto di 110/110 e lode (relatore: Prof. Carlo Scolastico). Dopo aver condotto ricerche, dal gennaio 1981 al giugno 1983, presso l’Università di Milano, sotto la direzione del prof. Scolastico, nel luglio 1983, essendo risultato vincitore di un concorso libero, ha preso servizio come ricercatore non confermato presso la Facoltà di Scienze M.F.N. dell’Università di Genova. Da allora ha sempre prestato servizio presso tale facoltà, diventando nel 1986 ricercatore confermato, nel 1998 Professore di II fascia e nel 2000 professore di I fascia, sempre nel settore scientifico-disciplinare "Chimica Organica" (CHIM/06). Nel periodo fra il luglio 1986 ed il luglio 1987, Luca Banfi si è recato, in congedo per motivi di studio, negli Stati Uniti dove ha lavorato nel gruppo del prof. William Roush (al Massachusetts Institute of Technology e all’Indiana University) svolgendo ricerche nel campo della sintesi asimmetrica mediante l’uso di allilboronati chirali. Durante tale soggiorno ha usufruito di una borsa di studio del C.N.R. e ha ricevuto un premio di fine borsa per le ricerche svolte. Nel 1992 Luca Banfi è stato insignito della medaglia "Ciamician", conferita ogni anno dalla Divisione di Chimica Organica della Società Chimica Italiana ad un giovane chimico organico. Nel 2016 è stato insignito, sempre dalla Divisione di Chimica Organica della S.C.I., della medaglia Mangini. Nel 2003 Luca Banfi è stato presidente del comitato organizzatore del Convegno "Second International Conference on Multi Component Reactions, Combinatorial and Related Chemistry" che si è svolto a Genova ed è stato membro del comitato scientifico delle successive edizioni di tale Conferenza. Dal 2003 fa parte del comitato editoriale della rivista "Molecular Diversity". Dal 2005 al 2010 è stato direttore della Scuola di Dottorato in "Scienze e Tecnologie della Chimica e dei Materiali" presso l’Università di Genova. Dal 2009 al 2015 è stato Coordinatore del Consiglio dei Corsi di Laurea in Chimica. Dal 2012 a 2015 è stato membro del Presidio per la Qualità della Didattica e dell'Osservatorio per la Formazione dell’Università di Genova. In tutto il corso della sua attività scientifica, Luca Banfi ha svolto ricerche nel campo della sintesi organica con particolare attenzione verso tre aspetti: a) la sintesi di molecole biologicamente attive; b) la sintesi asimmetrica, sia di tipo tradizionale, che facente uso di mezzi biologici (enzimi e microorganismi); c) la sintesi "orientata alla diversità", in particolare tramite l’utilizzo di reazioni multicomponente. Quest’ultimo aspetto è stato sviluppato in maniera crescente a partire dal 1998. Inoltre Luca Banfi svolge da sempre ricerche in collaborazione con aziende, in particolare del settore farmaceutico. L’attività scientifica è documentata da circa 150 pubblicazioni su riviste internazionali con referee, 8 brevetti, e 12 capitoli di libri. L’ H-index (settembre 2016) è pari a 32.


Link esterni