Cos'è il MOLE DAY?

Celebrato annualmente il 23 Ottobre, dalle 6.02 del mattino alle 6.02 si sera, il “Mole Day” commemora il concetto di mole, una delle sette unità di misura fondamentali del Sistema Internazionale, e il Numero di Avogadro (6.02 x 1023) ad esso collegato.

La giornata è stata ideata allo scopo di promuovere l’interesse generale per la chimica e viene ricordata negli Stati Uniti e in diversi paesi con varie attività, eventi e laboratori correlati con la chimica e il concetto di mole.

La mole è l’unità di misura della quantità chimica e una mole di una qualunque sostanza contiene un numero costante di atomi o molecole, pari al numero di Avogadro. Il concetto di mole, introdotto dal chimico Tedesco Wilhelm Ostwald nel 1896, è di fondamentale importanza nella definizione della massa atomica e molecolare delle sostanze chimiche e nello studio dei rapporti con cui due o più sostanze reagiscono tra di loro (stechiometria).

Il numero è stato intitolato al chimico e fisico piemontese Amedeo Avogadro (1776-1856) in onore dei suoi contributi alla teoria delle moli e dei pesi molecolari. In particolare, la sua ipotesi che «nelle stesse condizioni di temperatura e pressione, volumi uguali di gas diversi contengono un identico numero di particelle», formulata nel 1811 e riconosciuta valida solamente mezzo secolo più tardi, costituisce una delle leggi fondamentali della chimica.

Quest’anno, l’evento si interseca con la concomitante inaugurazione del rinnovato Museo della Chimica.

Scaletta degli eventi

Good morning Mole Day !

La giornata della mole inizierà con un breve “lancio” radiofonico in cui i curatori dell’iniziativa spiegheranno che cos’è il Mole Day, in relazione alle numerose iniziative dell’Ateneo genovese per la divulgazione scientifica in città.

Un caffé con una mole di zucchero

Presso un bar genovese, una troupe di Primocanale intervisterà due ricercatori di chimica, intenti a spiegare cos’è la mole tra un cappuccino e una brioche.

Avogadro Quiz

E’ un concorso a premi proposto agli alunni delle scuole superiori genovesi per invitarli a riflettere sul concetto di mole e sul numero di Avogadro. Verrà illustrato direttamente in classe da alcuni studenti e dottorandi di chimica. La premiazione dei lavori migliori avverrà presso il Dipartimento, nell'ambito dell'Open Week.

L'iniziativa è sponsorizzata dal Piano Lauree Scientifiche

Regolamento

Inaugurazione del Museo di Chimica
Il rinnovato Museo della Chimica costituirà una preziosa risorsa storico-didattica aperta alla cittadinanza e un punto di riferimento per le numerose attività laboratoriali di divulgazione offerte alle scuole. All'inaugurazione interverranno il Magnifico Rettore e il Direttore Generale dell'Università di Genova.

Goodbye Mole Day !

Aperitivo di saluto con la partecipazione di MoleCola

Comitato organizzatore

Luca Sabatini, Marilena Carnasciali, Andrea Basso, Marco Grotti, Lisa Moni, Nadia Parodi, Paolo Piccardo, Silvia Vicini

INFO

Hanno collaborato

Alice Benzi, Silvia Vita, Pietro Capurro, Gabriella Vitali Forcolesi, Stefano Alberti, Manuel Anselmo, Matteo Aleotti, Federica Minuto, Alessia Mori, Marco Fortunato, Eleonora Capitani, Riccardo Loddo, Sara Massardo, Anna Paola Fois, Filippo Monticelli, Giovanni Carretto, Margherita Colamartino, Lorenzo Fenocchio, Alessandro Pinna, Pietro Cattaneo, Saverio Sitzia, Enrica Verardo, Davide Vivado, Giulio Gancia, Claudia Cerutti, Enrico Bergamaschi